News
P A R E G G I O

Chiusa anche questa tornata elettorale, caratterizzata soprattutto dal confronto referendario e, in subordine dal rinnovo di sette regioni, archiviata anche questa pagina, possiamo permetterci qualche breve commento.

 

Il referendum ha sancito qualcosa che da tempo serpeggiava dentro il corpo elettorale: restringere tanto più si può il recinto dei rappresentanti politici. Effetto di una lunga stagione caratterizzata dal sentimento dell’anti politica. Cominciò il famoso libro “La casta”, proseguì con le piazze riempite da Grillo, e domenica, tutto quel sentire si è riversato, torrenzialmente, sulla casella del SI. Non credo dover dire altro.

 

Sul piano politico, le regionali hanno sancito un risultato sostanzialmente paritario. Gran vittoria di Zaia, pareggiata da un altrettanto illustre risultato di De LucaToti ha vinto comodamente, ma altrettanto, alla fine, è riuscito a fare persino Emiliano.

 

La Toscana è rimasta in mano al centro sinistra, le Marche sono passate di mano e sono finite al centro destra.

 

C’è chi ha perso, c’è chi ha vinto, c’è chi è rimasto surclassato e c’è pure chi ci è rimasto male. Nell’aria si respirava, prima del confronto, una cosiddetta possibilità di “spallata”. Qualcuno ventilava persino un sette a zero, altri rispondevano, più moderatamente, un sei a uno o un cinque a due.

 

Ciò non è capitato. 

 

Può tirare un sospiro il centro sinistra e l’attuale Governo nazionale. Non si sposteranno gli equilibri attuali. Conte potrà essere preoccupato per altre  vicende ma è uscito indenne dalle urne. Chi è andato particolarmente male, sono i 5Stelle e Italia Viva. Dei 5Stelle si sa quanto essi siano gracili nelle dispute territoriali. Era quindi prevedibile. Renzi misurava la sua consistenza. Non solo è sembrata magra, ma ormai prossima ad essere espulsa dal campo delle presenze politiche regionali.

 

Anche nella sua Toscana ha sfiorato la nullità. 

 

Questa breve pausa, del dopo voto, servirà a carburare le dialettiche politiche in vista dei grossi problemi economici e sanitari che ci attenderanno nell’autunno prossimo.

 

 

Settembre 23, 2020

Archivio News

2020

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale