News
UNA SONORA SCONFITTA

Ora, concluso lo scrutinio, è opportuno fare qualche considerazione sul risultato elettorale delle amministrative. Spicca con grande evidenza la innegabile sconfitta del Partito Democratico che anche ai ballottaggi riconferma il forte arretramento già registrato al primo turno. Una sconfitta che fa molto male a Renzi e ai suoi dirigenti, perché colpisce al cuore il suo partito che con la rottamazione pensava di vincere comunque e ovunque. Così non è stato, come paiono dire i risultati conseguiti nella gran parte dei Comuni italiani. Una scoppola così sonora che richiede una cruda e dura analisi perché  non si possono sottacere le responsabilità politiche del “renzismo” basato sull'effimero e sul populismo. Oltretutto non é concepibile, come invece vorrebbero Renzi e i suoi discepoli, escludere responsabilità politiche del Governo nazionale che nella realtà dei fatti non ha saputo essere all'altezza di governare con avvedutezza e concretezza. Sarà interessante e curioso sentire le giustificazioni dei vertici nazionali di un Pd che oramai sembra essere allo sbando come la deriva di una nave nella tempesta burrascosa. E, in particolare, quanto vorrà dire il Presidente della Regione FVG che è come gli fosse caduta addosso una montagna sommergendola. Qui, in FVG, la batosta è stata sonora per la perdita non solo dei due capoluoghi di Provincia (Pordenone e Trieste) ma anche di altre realtà, riducendo il Pd ai minimi termini. Anche qui si dirà che il governo regionale non c'entra affatto, che le riforme di Serracchiani non hanno inciso minimamente. Ma lo diranno mentendo sapendo di mentire, in quanto il 19 giugno si sono svolti anche i referendum per la fusione dei Comuni (Monfalcone-Ronchi, Tramonti di Sotto-Tramonti di Sopra, Codroipo-Camino) ma in nessuno di questi il popolo sovrano ha accolto l'idea di unirli. E questo fatto eclatante non è forse una sconfitta per la Regione e di chi la governa? Il risultato referendario non è forse anch'esso percepito come la pervicace arroganza di puntare a schiacciare sentimenti popolarmente diffusi? Questo risultato non è forse l'espressione del fatto che i dirigenti del Pd sono stati incapaci nel comprendere che non era ancora il momento? E cioè, incapaci ad ascoltare la gente e chiusi nelle proprie sorde convinzioni. Insomma, è arrivato un inequivocabile avviso di sfratto al PD nazionale e regionale.


Addì, 20 giugno 2016

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale