News
Vende solo parole ...

Renzi continua a girare l'Italia per farsi pubblicità e promuovere il referendum in suo favore. Sente scricchiolare la sua poltrona e con ogni peripezia cerca di tenersela stretta, stretta. Racconta, immagina, garantisce, snocciola numeri ipotetici che immancabilmente nella realtà lo smentiscono, esprime enunciazioni varie di volontà che non si realizzano perché, secondo lui, “l'Europa” lo impedisce.

La verità è che l'Italia non cresce e continua a essere in grosse difficoltà. 

Renzi, anziché chiedersi e trovare la giusta motivazione per la difficile uscita dell'Italia dalla crisi, continua a giocarci intorno senza riuscire a dare stabilità e garanzie, le sole che possono rilanciare e sviluppare l'economia. 

Tutto risulta aleatorio e in una variante continua di prospettive mancate e di promesse inattese. 

Ci chiediamo quando, finalmente, vorrà affrontare con serietà le tante questioni aperte che non trovano soluzioni e prospettive di reale sviluppo. Renzi non vuole prendere atto e conoscenza della realtà imprenditoriale che ha reso sempre efficiente l'economia. La piccola e media impresa e l'artigianato che da sempre hanno dato lustro al nostro paese per qualità, inventiva, capacità di rinnovarsi a seconda del momento e delle esigenze. 

Questa realtà, ora, mai considerata nel suo vero valore è stata tassata, tartassata e quasi abbandonata a una rassegnazione senza ritorno. Ed è proprio questa anima creativa che manca al paese per il suo rilancio e sviluppo di una nuova economia di crescita e di affermazione nel mercato globale. 

Renzi ama visitare le grandi aziende quelle che gli danno lustro e che vivono con maggiore autosufficienza la crisi economica. Finora non lo abbiamo mai visto affrontare e presentarsi laddove ci sono i problemi di disoccupazione, di chiusura delle aziende e di cassa integrazione, quasi come se volesse nascondere la polvere sotto il tappeto. 

Vende parole, vende promesse e con spregiudicatezza vorrebbe far credere che solo attraverso l'approvazione delle riforme costituzionali l'economia potrebbe ripartire. Nulla di più falso!

Ancora una volta con la sua dialettica vorrebbe ingannare la libertà di giudizio di ogni cittadino di votare per conoscenza e convinzione e non per minaccia o paventata possibilità di far peggiorare la già grave situazione economica.

Per fortuna il nostro Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dopo la spiacevole uscita dell'Ambasciatore americano che ha pesantemente interferito sul voto referendario, ha fatto chiarezza dichiarando che l'Italia è un Paese libero e democratico dove viene rispettata la volontà dei cittadini. 

 

Addì, 14 settembre 2016

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale