News
Un Pd dispotico

Oggi, il giornalista e vice direttore de Il Messaggero Veneto regionale, Giuseppe Ragogna, ha fatto una analisi realistica, quanto “spietata”, del Pd in Regione. Ha pure sostenuto che l'andamento del Pd a livello nazionale, che è simmetrico a quello locale, stante che la Presidente della Regione è anche vice Segretario nazionale Pd, contribuisce a causare ricadute fortemente negative sul il nostro territorio.

Il quadro complessivo regionale risulta dunque  deludente proprio per le ragioni che più volte abbiamo denunciato con diverse newsletter da questo blog. Più passa il tempo, più ci si accorge che le scelte di riformismo a tutti i costi, portate avanti dal governo Serracchiani, hanno prodotto molte conflittualità che hanno provocato una profonda rottura del tessuto sociale e, ancor peggio, il de potenziamento della nostra Regione.

Ed è quanto doveva succedere atteso che il principale partito di governo non ha saputo imprimere una sua linea politica e strategia stante l'assenza assoluta di un progetto concreto e credibile per lo sviluppo economico, sociale e culturale del territorio. Purtroppo la dimostrazione palese che la Presidente della Regione sia legata mani e piedi alla politica renziana non ha fatto altro che produrre anche qui da noi, politiche dirigistiche mutuate dal livello nazionale.  Il risultato è sotto gli occhi dei più, in particolare degli amministratori locali che, arrabbiatissimi, non hanno altra scelta che manifestare anche platealmente, pur di salvaguardare gli interessi dei loro cittadini, per non parlare poi delle politiche sanitarie che, com'è noto, hanno fatto emergere situazioni penalizzanti per tutti i portatori d'interesse. Tra non molto, con forza dirompente verranno a galla forti deficit finanziari che troveranno copertura con rilevanti tagli della stessa spesa sanitaria. 

Insomma ci troviamo di fronte a un Pd regionale che segue riformismi vuoti o, peggio, pieni di difetti, che annulleranno gran parte delle competenze della nostra Regione in favore di un nuovo Stato accentratore, cancellando anni e anni di importante storia di autonomia e di specialità. Tutto ciò per sostenere la politica renziana nazionale che a tutti costi ricerca governabilità a scapito della rappresentanza allo scopo di avere un unico uomo al comando. Un Pd che continua la sua politica dirigistica relegando i Parlamentari, come già oggi accade, a illustri sconosciuti.

 

Addì, 30 ottobre 2016

 

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale