News
IMG 3021

Più si avvicina l'apertura dei seggi per il voto referendario del 4 dicembre e più s'infervora la campagna elettorale, diventando a volte pure cruenta per l'asprezza e la durezza tra le forze in campo. Fazioni che si battono per spiegare le ragioni del Si e del No e se ne vedono e se ne dicono di tutti i colori anche se, francamente, le provocazioni comportamentali provengono maggiormente dal fronte del Si (lettere per il Si agli emigrati all'estero; minacciose affermazioni che qualora vinca il No ci sarà il diluvio e così via dicendo).

Anche gli atteggiamenti di taluni esponenti politici lasciano molto a desiderare. A destra come a sinistra non tutti sono chiari con le posizioni politiche. A destra in molti fanno il doppio gioco anche se la maggioranza è schierata per il No. A sinistra dopo vari tentennamenti nel PD si è stata finalmente fatta chiarezza con la sinistra dem schierata senza se e senza ma per il No, escluso quel Cuperlo che tanto lascia a desiderare per il suo incomprensibile Si a fronte di un pugno di mosche promessogli dai pretoriani renziani.

Poi, ci sono certi leader PD, come Serracchiani, che pur schierata per il Si, fa una campagna elettorale sotto tono. Poiché è risaputo quanto sia determinata e tenace, c'è da chiedersi quale sia la ragione del suo comportamento. Forse agisce più nelle segrete stanze del suo partito o in qualche ristretto cenacolo. Luoghi che minuziosamente sceglie, conscia di non essere più nella condizione di attirare folle sia al chiuso sia all'aperto come invece accaduto ieri sera in piazza XX settembre a Udine per una manifestazione pro No che ha radunato più di un migliaio di cittadini.

Fermo restando il fatto che il declino politico della Presidente è inoppugnabile viste le recenti e cocenti sconfitte elettorali, non bisogna però sottovalutare che è consona ad annusare il cambio del vento e cambiare posizione come ha dimostrato negli ultimi anni, vedasi gli abbandoni di Veltroni e Bersani per esempio!

Non ci rimane altro che aspettare l'esito referendario ma stiamo certi che qualora prevalesse il No, la Presidente, da esperta amazzone qual è, è già pronta a saltare in groppa ad un altro cavallo.

 

Addì, 15 novembre 2016

Archivio News

2020

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale