News
LE ATTESE COME SPIRITO DEL MOMENTO

Con l'anno appena iniziato si dovranno affrontate molte questioni. A generare attese, oltre alle elezioni politiche e da noi, in Fvg, regionali e comunali, saranno le condizioni economiche e del mondo del lavoro, in particolare quello giovanile, a preoccupare.

Già i preparativi alle elezioni non promettono bene viste le difficoltà che i diversi raggruppamenti incontrano per la formazione delle coalizioni e delle rispettive liste. Questa situazione è data non solo dalle problematicità dei partiti, molto conflittuali nel loro seno, e dalla nascita di nuovi raggruppamenti, ma anche dalla complicata nuova legge elettorale cosiddetta del “Rosatellum”. Infatti, si respira una forte fibrillazione nei partiti per la scelta dei candidati che produrranno altre spaccature, specie nei partiti del centro-sinistra. Anche nel centro-destra non mancheranno i fuochi di artificio e le frizioni esistenti, aumenteranno ancora.

Ma anche nella nostra Regione, che diversamente da Lazio e Lombardia va a votare due volte nell'arco di meno di due mesi con relative doppie spese, chiamata al voto subito dopo le politiche, non mancheranno conflitti interni ai partiti in particolare nel Pd che, questa volta, pare essere destinato a incontrare una sconfitta elettorale come accaduto alle ultime elezioni comunali. Ciò nonostante le attese del Pd non si sono sopite perché, come si suol dire, la speranza è l'ultima a morire. Però un sano realismo ci fa presagire che anche con la magra coalizione rimastagli vicina, di certo non riuscirà a fargli risalire la china.

Comunque, grazie alla legge elettorale regionale fatta al tempo del governo Illy, c'è la garanzia che le attese dei cittadini di avere governabilità, saranno appagate. Certamente la medesima certezza non potranno averla con quella nazionale che, com'è noto, non consente maggioranze certe, per il modo raffazzonato con cui è stata fatta.

Purtroppo, piaccia o non piaccia, questa è la situazione che abbiamo di fronte che non depone alle attese della gran parte dei cittadini che reclamano governabilità per provvedimenti seri e costruttivi.

Fortunatamente, assistiamo a una economia che sembra aver imboccato la strada della ripresa ancorché minima che infonde quella fiducia nel futuro di cui c'è un grande bisogno. Tutto questo è evidente che non è bastevole se accanto alla crescita non ci saranno condizioni di più lavoro stabile per tutti e in particolare per i giovani. E perché questo bisogno di realizzi, Governo e Parlamento dovranno inventare provvedimenti legislativi che facciano superare la precarietà che il jobs act non è riuscito a eliminare e aiuti alle aziende che non riescono a sviluppare e investire nelle loro attività, anche perché soffocati da una eccessiva pressione fiscale.

Se queste attese fortemente sentite in questo momento saranno esaudite con il buon governo e con la saggezza data dal buon senso, allora la ripresa sarà per davvero una ripresa consolidata che darà fiducia e speranza per un domani migliore.

 

Lì, 06 gennaio 2018

Archivio News

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale