News
STAGIONI FUORI TEMPO

Bisogna smentire ciò che è oggettivamente smentibile. Certa operatività quando è troppo fantasiosa deve essere confinata nella sua giusta posizione. E cioè smentita perché del tutto ingiustificata. 

Fedriga è in sella e lo sarà fino al 2023. 
Idee del tutto fuori luogo lo vedrebbero, in una ipotetica condizione di governo Nazionale a guida leghista, lasciare Trieste per approdare nella Capitale. 
Bisogna essere vinti da qualche immotivata stranezza, per immaginare una simile stoltezza. Il Presidente Fedriga, come ogni Presidente eletto direttamente nella carica che ricopre, non lascerebbe mai il compito assegnatogli dal voto, per coprire ruoli, pur luminosi, di seconda mano: un Ministro non viene mai eletto, ma nominato. Ed è per questo che sarebbe del tutto sconsiderato che un politico avveduto ceda una carica prestigiosa quale quella di Governatore di Regione per essere un subordinato nella Capitale.
Stiano tranquilli quelli che sperano in un simile scivolone. Non capiterà. Si mettano il cuore in pace sia quelli che stanno all’opposizione, che avranno così garantito il loro ruolo per altri tre abbondanti anni e quelli che contornano il Presidente che, magari lusingati da qualche cieca aspirazione, dovranno mettersela in ghiacciaia, perché del tutto priva di fondamento e di speranza.
Non si è mai visto un simile fenomeno. Nessun Governatore ha lasciato anzi tempo il suo posto, per aspirare ad uno comunque di caratura politica inferiore. Ne mai accadrà. Sarebbe del tutto fuori luogo che la compagine governativa, anche di fronte ad un impazzimento personale, dia l’assenso a quest’ultimo per rovinare stupidamente verso elezioni anticipate. 
Il destino della Regione è comunque legato ai suoi fatidici cinque anni. Comunque sia, si è votato nel 2018 e in Friuli Venezia Giulia si rivoterà nel 2023. 
Nel caso in cui qualcuno desiderasse giocare sui possibili candidati Presidenti nella prossima tornata, può anche dilettarsi in largo anticipo su eventi lontanissimi, per quanto ne so, posso suggerire che dei nomi fatti danzare oggi, nel 2023 non ce ne sarà traccia. Ipotizzo che il mondo sarà a tal punto cambiato, il mondo politico, che ai piedi della prossima data, pochi avranno memoria di quel che oggi si va dicendo. 
Posso solo dire, e temo di non aver torto, che l’unico soggetto in grado di tenere un respiro così lungo e pertanto di poter essere ancora in gioco in quella contesa, potrebbe essere l’attuale Presidente Fedriga. Se non altro perché intenderà smentire quella cattiva legge che vuole disarcionare regolarmente colui il quale si presenta per la seconda volta a mantenere lo scettro regionale. Ma è troppo presto per far simili previsioni.
Il mio intendimento ha pertanto lo scopo di essere puramente terapeutico: impedire che qualche strano virus votato al prematuro imbecillimento di qualcuno, possa attecchire in stagioni fuori tempo. 

 

Gennaio 13, 2020

Archivio News

2020

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale