News
IL RITORNO DEL FIGLIOL PRODIGO

A volte, ho la vaga sensazione di passare come fossi un sismografo. Lì, a registrare ogni movimento. Un movimento che riguarda sostanzialmente il mondo politico. Ma, sapendo che la politica ha il compito di riassumere un po’ tutto, non devo trascurare nemmeno ciò che accade nei d’intorni di quest’ultima.

 

Mi sono dato questa croce, con regolarità ve la sottopongo, senza troppo soffrirne, e con una certa puntualità.

 

Se tutto dovesse andare secondo le linee dominanti, me ne starei zitto. Ma considerando che il mondo degli uomini non pare essere prono ad un solo indirizzo, ecco che le deviazioni mi impongono una loro registrazione. Anche cose minime. Non sempre aspetti di titanica portata. Anzi, sono proprio le movenze secondarie ad essere più appetitose. Cogliere pertanto anche semplici fruscii, perché potrebbero successivamente ampliare la loro portata e offrire effetti di tutto rispetto.

 

Si tratta dell’evento capitato l’altro ieri nel cosiddetto “regno di Ferruccio Saro”. Prima che giungessero le elezioni del 2018, in quel principato si sono giocate le carte più interessanti. Ricorderete che è da quel cappello che il mago ha fatto uscire il coniglio.  Oggi, le magie sono a scartamento ridotto. Non c’è paragone rispetto ai fasti della stagione pre elettorale di allora. 

 

Saro era caduto un po’ in disgrazia. I figli lo avevano non solo disarcionato, ma persino messo alla porta. Ma Saro è Saro. E, conoscendolo, avrebbe sicuramente reagito a quei gestacci. Ed eccolo ricomparire, gli hanno riservato un servizio al Tg3 Fvg, rimettendo in sella una nuova proposta, con un nuovo simbolo, un nuovo nome, immancabilmente infilato nel centro destra e, cosa eclatante, con il rientro del figliol prodigo. Renzo Tondo, dopo anni di sofferta distanza - le immagini vedevano padre e figlio accostati in prima fila - ieri ha consumato il rito del rientro. È intervenuto, ha quindi siglato la convergenza all’interno del principato di Martignacco e i due, muniti di una degna corte, si sono lanciati in una nuova avventura politica regionale.

 

Direte che la cosa è marginale? Che non inciderà per nulla nel campo dell’Imperatore? Che passerà in sordina dopo essere fuggevolmente apparsa  nel suo vagito?

 

Non siatene certi. Le risorse di Saro sono più di quanto ciascuno di noi possa immaginarsi. La storia l’ha testimoniato in abbondanza. 

 

Potrebbe anche dar corpo ad un gruppo consigliare regionale e in quel caso, la vecchia presenza farà sentire il suo peso. Certo è che se, invece, non gli riuscisse l’operazione, ci potrebbe essere la fondata ragione che la bandierina alzata ieri l’altro si limitasse a raccogliere un venticello di misera pretesa.

 

Il problema è capire quanto possa essere utile a Massimiliano Fedriga una operazione di questo tipo, se la vede con sospetto o se, invece, la trovi persino simpatica. Ma questa è una vicenda che non abbiamo ancora l’onore di conoscere. Le mosse successive ci potranno raccontare se trattasi dell’una o dell’altra, ma per ora, restiamo vinti solo da pura curiosità.

 

 

 

Febbraio 09, 2020

 

Archivio News

2020

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale