News
SECONDA FASE

Oggi ricominciamo. Ricominciamo in sordina, senza suonare musiche trionfanti. Come conviene quando l’incertezza sembra ancora serpeggiare un po’ ovunque. Dopo questi due mesi e mezzo di convalescenza lavorativa, spirituale e sociale, oggi mettiamo il naso fuori con un certo tremore. Guai ad essere sfacciatamente liberi dalle preoccupazioni precedenti, come risulterebbe particolarmente ingiustificata una scioltezza troppo disinvolta.

 

Aprono i bar, i barbieri, i ristoranti, i negozi, insomma riprende vita quel corpo centrale delle nostre città e dei nostri paesi, senza i quali mancherebbe quella vistosa presenza di movimento e di rapporti interpersonali che tanto ha caratterizzato il periodo di quarantena.

 

Il prossimo mese, se tutto procede come ci auguriamo, apriranno pure i cinematografi e i teatri e così via via riprenderà forma una conduzione ed una esistenza più o meno simile a quella precedente questo terribile periodo.

 

Però, i costumi, le attenzioni, le modalità dovranno essere costantemente educate, per impedire qualche scivolone all’indietro. La coscienza di ciascuno di noi dovrà esibire una inedita maturità. Ci contiamo, prima di qualsiasi altro farmaco o risoluzione medica. Questo virus lo sconfigge anche ciascuno di noi, rispettando le regole che ci siamo collettivamente imposti. 

 

Oggi, ho fatto una breve fila per entrare in una farmacia; ho visto il nobile comportamento di chi mi stava davanti e di chi mi stava dietro. Mi ha rincuorato. Non ho visto alcuna frenesia nei posti in cui sono stato. Sembra una vita un po’ al rallentatore. Vero. Meglio così. Almeno per un tempo congruo, fino a quando non avremmo messo fuori porta quel demonietto villano e guastafeste. 

 

Ci scopriremo pertanto, tutti quanti ispirati ad una attenzione che, in tempi precedenti provavamo solo in determinati luoghi: ospedali; chiese; e in alcuni uffici pubblici. Adesso trasleremo questi comportamenti anche nei bar, nei ristoranti, nelle palestre, nei luoghi di divertimento, dove per lo più imperava una sorta di libera allegria. 

 

Oggi tutto sarà smorzato. Pazienza. Bisogna saper fronteggiare anche questa seconda fase in modo consapevole e oserei dire persino in punta di piedi. Verranno tempi in cui riprenderemo le forme consuete. Ci auguriamo che giungano presto.

 

La primavera fiorisce in tutta bellezza e già questo è un gradevole segno affidato ai nostri occhi. Se ci comportiamo bene, vinceremo anche questa battaglia e l’estate potrà offrirci un sole ancora più caldo e invitante.

 

 

 

Maggio 18, 2020

Archivio News

2020

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale