News
SI DECIDA !

La ragionevolezza deve sempre guidare chi ha competenze pubbliche. Soprattutto se la realtà sta subendo una condizione triste e difficile. Le ideologie hanno altri momenti in cui manifestarsi. Possono funzionare davanti a un mondo sorridente, non certo di fronte a un tragico inginocchiamento economico.

 

Questa premessa per dire che, indipendentemente da dove ci si collochi, non è pensabile lasciare fuori porta una possibilità senza precedenti. Trentasette miliardi di euro, non possono essere lasciati ai margini e ancor peggio, respinti. Fossi in Parlamento, sedessi in qualsiasi angolo nell’emiciclo, non avrei dubbi: voterei a favore di questo provvedimento.

 

Da quanto so, non ha nulla più a che fare con il capestro del 2014, è stato sostanzialmente modificato e quindi, non c’è alcun pericolo di vivere la tremenda pagina vissuta dalla Grecia.  Sarebbe una quantità di denaro, a tasso bassissimo, da restituire nell’arco di trent’anni.

 

L’ammontare di questa cifra consentirebbe soprattutto al Ministero della Salute una miracolosa boccata d’ossigeno. Tutto ciò libererebbe una quantità significativa di risorse, risorse impiegate oggi nello stesso ambito, per rafforzare i tratti dell’economia in grave difficoltà. 

 

Eppure, nonostante tutto questo, ci sono quelli che non solo storcono il naso, ma sembrano votati a respingere la possibilità. Pazienza che siedano nei banchi dell’opposizione, giocano una partita totalmente rinviabile al classico teatro o al classico teatrino politico; fa invece specie, chi occupa i posti di comando. In primis Giuseppe Conte, il quale tergiversa ingiustificatamente in modo del tutto ingiustificatamente e la componente dei 5Stelle. Qui, Conte mostra la sua, intrinseca debolezza. Più che in altri momenti, su questo tema svela una inconsistenza politica che non gli fa onore. 

 

Il Presidente del Consiglio dei Ministri deve avere sempre dalla sua la forza di chi dirige le danze. Mentre oggi, da quanto leggo, sembra più un damerino che si muove secondo i passi di danza definiti dal partito di maggioranza relativa del suo Governo. 

 

Avesse uno scatto d’orgoglio, potrebbe estendere la sua influenza nel Paese a caratteri magistrali. 

 

Verso la metà del prossimo mese dovranno però, giungere alla conclusione. Non si tratta di quisquilie, né di espressioni ideali, ma di decisioni fondamentali per il nostro prossimo tormentatissimo autunno economico.

 

Giugno 30, 2020

 

Archivio News

2020

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale