News
AI NASTRI DI PARTENZA

 

Tanto tuonò che piovve. Non poteva andare diversamente, le nuvole erano piuttosto gonfie e i segnali non tradivano le attese. Per fortuna siamo muniti di ombrello e non ci bagniamo. Bene che sia così.

 

Ne avevamo bisogno, dopo un mese di insopportabili secche. Di ogni cosa c’è sempre qualcosa da ridire. La perfezione è una condizione dell’anima, dello spirito, non della realtà. Quindi, anche il Governo Draghi subisce la legge della mancanza. Inevitabile. 

 

Hanno già messo i ferri in acqua, il giorno del giuramento è coinciso anche con la prima seduta del Consiglio dei Ministri. Del resto si deve fare in fretta. Bene, ma in fretta. Non si sa quanto durerà. Propendo a pensare che tra un anno, dopo l’elezione del Presidente della Repubblica, chiuda i battenti. Non è pensabile infatti, che un governo così composto possa durare più del necessario. 

 

Cosa attenderci? Poche cose, ma immaginiamo ben fatte. Il problema più grosso sarà quello di dare un volto preciso alla spesa relativa ai fondi europei. Lì, non si può sbagliare. Sarebbe un mostruoso delitto. Non a caso Draghi ha fortificato la pattuglia di quelli che, in sintonia con il suo pensiero, si occuperanno di questo tema. In parallelo c’è sempre da risolvere quell’immane problema della pandemia. Quest’ultimo attraverserà ancora molti mesi di quest’anno e, se tutto va bene, dovremmo piegarlo al nostro volere, verso l’inizio dell’autunno. 

 

Le due colonne citate, reggeranno la sorte di altre misure governative. Certo non di portata pari alle stesse, ma, pur sempre dense di capitale importanza. Penso ai problemi della giustizia; al grande problema del lavoro, ricordo solamente che a fine marzo c’è il grande problema dei licenziamenti, della cessazione della cassa covid, dei ristori e via discorrendo; dovrebbe esserci anche il grande tema dell’ambiente con certe riconversione di politiche industriali; la vicenda dei trasporti; e, insomma, partite comunque delicate. Non intendo ovviamente citarne altre, ma ogni i ministero avrà una sua piccola gatta da pelare.

 

La fortuna vuole che tutti ci guardano con più rispetto, che i mercati non ci metteranno a dura prova, che gli speculatori resteranno fuori gioco. E che, infine, il mondo politico europeo e non solo, guarderà all’Italia con un maggior occhio di riguardo. Lo starter ha dato il via alla corsa, adesso, assisteremo alla tenuta di questi nuovi podisti. 

 

 

Febbraio 13/2021

Archivio News

2021

2020

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale