News
V A C C I N I A M O C I

La scienza ha permesso all’uomo di conoscere e di poter applicare tale conoscenza nella tecnica per aiutare se stesso a superare i problemi che la vita pone.

 

La scienza medica, a differenza della fisica o se volete della matematica, viene giustificata come una scienza empirica; vale a dire, le sue leggi non possono essere considerate assolute, come quelle delle scienze “dure” riferite a un particolare contesto di pensiero. 

 

Il medico quando applica le sue conoscenze sul paziente, ha un’alta probabilità che l’intervento vada a buon fine, ma non ha certezza che così sia. 

 

Oggi, dentro questo infausto contesto virale, la scienza medica è l’unica che può concretamente aiutarci. Un’ammalato di Covid-19, dovrà essere aiutato con apparecchi respiratori e con farmaci che riescano ad attenuare gli effetti che quei veleni producono nel corpo contaminato. Si può però, prevenire la malattia, con un farmaco in grado di indurre la produzione di anticorpi contro il germe patogeno. 

 

Questo farmaco si chiama vaccino.

 

È nella condizione di dare totale sicurezza? No. Si può solo stimare il raggio di copertura in termini statistici. Infatti, le diverse case farmaceutiche segnalano il grado di copertura in termini percentuali: 90%; 95%; 70% e così via. Ciò significa che nella sperimentazione si sono evidenziati questi dati. 

 

Controindicazioni? Sempre, anche quando s’inforca una bicicletta, si può cadere, qualcuno può colpirci, si può sbattere su qualche ostacolo. Non c’è azione umana che non presenti controindicazioni. 

 

Ma, non per questo le persone non vanno in bicicletta e non compiono azioni.

 

Fare il vaccino ha un enorme effetto positivo su chi lo riceve e altrettanto sulla comunità di appartenenza del vaccinato. È un atto screanzato nei confronti dell’intelletto, respingere tale opportunità. È come se cancellassimo, di punto in bianco, tutta la storia da Galileo ad oggi.

 

L’esempio, che più di ogni altro testimonia il senso di questo mio invito, è offerto da Israele e dall’Inghilterra. In questi due Paesi, una vaccinazione a largo spettro, ha permesso di bloccare l’infezione, impedire le morti e di consentire le riaperture delle attività che per diversi mesi erano state completamente bloccate.

 

Vaccinarsi pertanto, è un atto di libertà per sé, per gli altri ed una imperiosa barriera contro chi ci ha messo in ginocchio dal marzo dell’anno scorso.

 

 

 

Marzo 31, 2021

Archivio News

2021

2020

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale