News
Con Tondo la Regione perde autonomia e autorevolezza!

Grazie al suo operato, il centro-sinistra aveva lasciato in eredità a Tondo una Regione che aveva fatto valere al Governo nazionale la sua forte autorevolezza politica, raggiungendo l’obiettivo storico della concreta attuazione del federalismo fiscale, che comportava che le tasse dei cittadini del FVG rimanessero direttamente nelle casse della Regione, anziché gestite da Roma.
Ora, invece, proprio in virtù dell'attuale politica del centro-destra, il rischio di perdere qualsiasi considerazione a livello nazionale, si fa sempre più concreto.
E tutto ciò è palpabile guardando ai molteplici fallimenti dell’agire del Presidente Tondo e della sua Giunta che non hanno raggiunto alcun obiettivo concreto. Infatti, non hanno ottenuto il cofinanziamento da Roma per la costruzione della terza corsia in A4; non sono riusciti a portare avanti il progetto di realizzazione e ammodernamento delle strutture sanitarie, che è fermo al palo per mancanza di finanziamenti, bloccati al Ministero della Salute; hanno fatto svanire il piano per lo sviluppo dei porti di Trieste e Monfalcone; senza contare la oramai evidente e grave incapacità di tutelare l’autonomia e specialità regionale, così come ben
evidenziato dalle norme del decreto legge cosiddetto taglia-spese, recentemente approvato dal loro governo amico, Berlusconi.
E’ lampante, quindi, che gli obiettivi programmatici di Tondo non siano stati conseguiti, neanche in minima parte. Tre anni di governo che hanno rappresentato il peggior periodo storico della Regione, in particolare per il mancato sviluppo del territorio.
E la causa di ciò è da imputarsi alla colpevole inadeguatezza di Tondo nel non aver affrontato con azioni appropriate la crisi economica che egli stesso, non più di tre anni fa, ha considerato inesistente, sino al punto di dichiarare in modo sconsiderato che “la nostra Regione è un paradiso rispetto il resto del nordest”.
Oggi la conseguenza di una politica priva di idee e prospettive ha comportato l’acuirsi delle difficoltà, causate anche dalla mancanza di qualsiasi investimento e piano a lungo termine per lo sviluppo economico.
Il riferimento ossessionante di Tondo e Gottardo alla riduzione del cosiddetto debito generato nell’ultimo decennio per dare impulso allo sviluppo della Regione, è stato un’altra dimostrazione dell’inconsistenza politica del centrodestra.
La realtà è che per il triennio trascorso le imprese e le aziende della Regione hanno sofferto fortemente, e oggi ancor di più, per l’evidente mancanza di una strategia politica lungimirante, che Tondo e la sua maggioranza non sono stati capaci di mettere in campo.


Trieste, 28 agosto 2011

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale