News
Turismo FVG non conosce il territorio pordenonese!

E' doveroso smentire e ribattere alle dichiarazioni di Turismo FVG apparse sugli organi di stampa locali con cui si difende la scelta programmatica regionale di limitare gli interventi per la provincia di Pordenone sui progetti BUY FVG.
Turismo FVG afferma che i progetti sul pordenonese si svilupperanno con tre tour promozionali seguiti dai buyer e con due dedicati alla stampa.
In effetti ciò corrisponde al vero: uno dal nome “CARNIA E DOLOMITI FRIULANE: IN MOVIMENTO TRA TRADIZIONI E SAPORI” porta i giornalisti e i bayer in elicottero sopra il non ben definito territorio parco;
il secondo "UNFORGETTABLE GOLF" prevede una mattinata in vista al Golf club di Castello di Aviano; il terzo "VIAGGIARE NELLA STORIA" prevede invece una Visita a Spilimbergo.
Giova ricordare però che la montagna Pordenonese, che parte dalle colline di Caneva e arriva al Tagliamento, comprende un territorio ben più complesso e vasto rispetto al progetto sviluppato, e che possiede la stessa importanza e dignità del resto della Regione FVG.
La nostra regione, infatti, è ricca di aspetti importanti dal punto di vista ambientalistico (Il parco delle Dolomiti Friulane è formato da 2 Comuni della provincia di Udine e da 7 della provincia di Pordenone), quindi forse più che un fugace giro in elicottero, era più corretto approfondire le capacità ricettive ed emozionali della nostra terra.
Il tour "UNFORGETTABLE GOLF" è senz’altro vero che tocca l’unico golf club della montagna pordenonese, però sarebbe stato più interessante se fosse stato visto in un'ottica più ampia, sottolineando la stretta relazione con il complesso sciistico del Piancavallo, di cui il Golf Club è alle pendici. Forse Turismo FVG non è al corrente che sempre più spesso vengono proposti pacchetti di sci e golf durante il periodo invernale, molto apprezzati sia in Austria sia in Germania.
Il terzo, "VIAGGIARE NELLA STORIA": probabilmente i 26 Comuni della montagna pordenonese offrono molti altri spunti di storia rispetto a quelli proposti, attraverso una serie di piccoli musei etnografici che danno la possibilità di un turismo familiare.
Turismo FVG ha limitato le attivitá di quest'anno sostenendo che sono state già fatte nel 2010.
Evidentemente ritiene siano state esaustive, quando invece il nostro territorio é ricco di aspetti da trattare che potrebbero essere maggiormente approfonditi.
Ancora una volta, come più volte contestato, il pordenonese viene meno valorizzato rispetto la provincia di Udine, che ottiene maggiori attenzioni e fondi.
Far crescere un territorio dal punto di vista turistico lo si fa coinvolgendo tutti gli operatori, anche se piccoli, perché senza un sostegno alla promozione trasversale non si innescano quei meccanismi di conoscenza.
Probabilmente l'ignoranza del territorio pordenonese è presente anche in Turismo FVG.


Trieste, 29 agosto 2011

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale