News
Partecipate: gli indirizzi strategici siano pubblici!

L’assessore Savino cerca maldestramente di giustificare l’emendamento presentato al ddl sulle partecipate, e già stoppato in commissione, come se le società cui partecipa la Regione fossero una società di diritto privato, come ad esempio Macrosoft.
Le società pubbliche, invece, rispondono ad altre regole e ad altre dinamiche, appunto perché pubblicistiche.
Se è sicuramente comprensibile che gli indirizzi strategici debbano essere dati dalla Regione, meno comprensibile è che gli stessi siano riservati al singolo Assessore, e per di più coperti dal segreto, trasformando di fatto la proprietà pubblica in proprietà privata.
Se così fosse, tutto ciò potrebbe prestare il fianco a interpretazioni personali e ad abusi.
Gli indirizzi devono essere dati in una situazione di collegialità della Giunta, e non riservati ai singoli Assessori, ancor di più se non eletti.
L’emendamento dell’Assessore Savino sembra infatti voler generare una situazione a compartimenti stagni, visto che tra i diversi Assessori che hanno competenze specifiche sulle società partecipate sembrano esserci divergenze, a volte anche significati, perché considerano le società cui fanno riferimento come se fosse loro esclusiva proprietà.
Quindi, è quanto mai importante che anche gli indirizzi strategici alle società partecipate siano riconducibili anche in termini di responsabilità alla Giunta regionale, quale organo collegiale, e non ai singoli Assessori.

Trieste, 16 marzo 2012

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale