News
Contributo prima casa, un’occasione perduta!

Quando la Giunta regionale decise di prevedere nuovi criteri per l’accesso ai contributi prima casa, avevamo evidenziato che, pur considerando opportune nuove regole più stringenti stante la crisi economica, chiedere ai cittadini di dimostrare di accendere un mutuo superiore alla metà della spesa complessiva per la realizzazione della casa, avrebbe causato un forte crollo della domanda. 
E tutto ciò in considerazione del fatto che il sistema bancario ha a sua volta notevoli difficoltà a concedere finanziamenti. 
Ora i risultati sono evidenti a tutti: il crollo delle domande contributive alla Regione è il frutto del nuovo criterio di accesso, condizionato alla presentazione del mutuo bancario! 
E’ evidente che l’aver condizionato i cittadini a questa nuova regola ha impedito a molti di loro di impegnarsi nella costruzione, acquisto o ristrutturazione della prima casa, generando una forte contrazione della domanda, proprio in un momento in cui sono fondamentali tutte le azioni possibili per la crescita economica. 
Sarebbe stato sufficiente evitare il predetto nuovo criterio di accesso per consentire a molti cittadini di chiedere il sostegno contributivo che avrebbe consentito di attivare lavoro nel settore dell’edilizia, dando alla Regione un flusso di entrate consistenti che, invece, non avrà, come si sta ampiamente dimostrando.

Trieste, 30 aprile 2012

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale