News
Addio ai nuovi ospedali!

La brutta notizia proveniente da Roma, con la quale si mette una pietra tombale sulla possibilità che con l’articolo 20 della legge nazionale 67/88 si possano finanziarie le strutture ospedaliere di Trieste, Udine e Pordenone è diventa purtroppo una triste realtà.
Siamo dispiaciuti di quanto accaduto, e ancor di più che il Presidente della Regione non abbia capito per tempo che non era possibile presupporre che lo Stato sarebbe intervenuto, dando priorità alla programmazione edilizia ospedaliera, e quindi non abbia provveduto per tempo a rivedere l’impostazione complessiva degli investimenti in sanità.
Tondo inoltre non ha saputo tutelare l’ospedale di Pordenone, che a questo punto rimane l'unica struttura che non ha né una programmazione d’interventi, come era stata prevista dal centrosinistra, né una nuova realizzazione come promessa dall’attuale Giunta. 
E' il caso di ricordare che noi avevamo detto che, stante la crisi economica già in atto nel 2008, era necessario operare realizzando l’intervento di edilizia ospedaliera all’interno dell’attuale struttura di via Montereale, sia per una ragione economica di evidente minor spesa, sia perché sarebbe potuto rientrare nelle priorità di riparto dei fondi nazionali.
Purtroppo, ora, con ogni probabilità è troppo tardi per porvi rimedio!
Una volta i nostri vecchi saggi dicevano: perso il manico e anche il cesto!

Trieste, 22 giugno 2012

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale