News
maggior tutela per l'ospedale di Spilimbergo!

Il Capogruppo del PD in Regione Gianfranco Moretton ha partecipato all'incontro con il direttivo di Spilimbergo presieduto dal Segretario Martina sul futuro della sanità nella regione Friuli Venezia Giulia.
Dopo l'analisi della proposta di riforma sanitaria, Moretton si è soffermato sui problemi della sanità nel territorio pordenonese e sulle inevitabili ricadute sull'Ospedale di Spilimbergo.
Prendendo atto dei risultati negativi della sperimentazione degli Ospedali riuniti, voluti dalla Giunta regionale solo per la provincia di Pordenone, Moretton ha evidenziato come l'aver voluto trasferire le competenze degli ospedali di rete, ivi compreso quello di Spilimbergo, dall'azienda sanitaria territoriale a quella ospedaliera di Pordenone, abbia fatto venire meno l'importante politica di prevenzione sul territorio in un rapporto equilibrato con l'ospedale provinciale.
Questa decisione ha inevitabilmente creato diverse problematiche, non ultima un maggior afflusso di utenza al nosocomio di Pordenone e una minore attenzione agli ospedali di rete, ivi compreso quello di Spilimbergo.
L'attenzione del direttivo PD si è poi soffermata sul futuro dell'ospedale locale, per il quale è stata espressa notevole preoccupazione, sia per la sua organizzazione interna, sia per quanto previsto dal recente decreto Monti relativamente alla riduzione di circa 350 posti letto negli ospedali della nostra Regione.
Su questo aspetto Moretton ha ribadito la necessità che la struttura sanitaria organizzativa presente nell'ospedale di Spilimbergo (chirurgia, ortopedia, medicina) non solo debba rimanere, ma debba essere potenziata, ivi compreso il rafforzamento della riabilitazione, alla luce del progetto Spilimbergo.
Altrettanto importante è il mantenimento con piena funzionalità del pronto soccorso, aspetto questo che dovrà essere affrontato col piano regionale delle emergenze.
Nella sua disamina Moretton ha chiarito che, per realizzare quanto delineato, è assolutamente necessario avviare una riforma del sistema, anche con una specifica norma di legge, affinchè ci sia una contaminazione fra territorio e servizio ospedaliero non solo per Spilimbergo ma anche per gli altri ospedali di rete.
Tutto ciò è necessario per rivedere gli spazi logistici, che con l'organizzazione degli ospedali riuniti sono stati posti in maniera acritica tra gli ospedali di rete e quello di Pordenone.
E' evidente però che se tutto dovesse rimanere nei termini attuali, e per di più con una eventuale riduzione dei posti letto anche dell'ospedale di Spilimbergo, si attiverà una lenta ma inesorabile morte per asfissia.
Moretton ha annunciato al Direttivo che presenterà una iniziativa in Consiglio regionale per sollecitare una revisione legislativa per risolvere i problemi oggi esistenti.

Trieste, 29 agosto 2012

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale