News
" Aziende pubbliche in svendita! "

Hera è partita alla conquista dei servizi pubblici della Regione. 

Acegas di Trieste è già stata acquistata e sono state avviate le trattative per Amga di Udine.Un'operazione che si vorrebbe far passare sotto silenzio per nascondere tutte le conseguenze sfavorevoli per i nostri cittadini. 
Hera, per chi non lo sapesse, è una grande società di servizi dell'Emilia Romagna, una società lungimirante che ha saputo ingrandirsi acquisendo nel tempo altre società sia private che municipalizzate. 
Così come  sta facendo in FVG. Se può risultare un' operazione conveniente per Acegas e Amga, perché indebitate, non può certo dirsi altrettanto conveniente per tutti gli utenti che fruiscono dei servizi per il gas, acqua e rifiuti solidi urbani. 
L'erogazione di questi servizi non avra' alcuna concorrenza sul mercato, per cui il rischio di costi maggiori è quasi certo e incondizionato. 
In più, c'e' il rischio che il patrimonio di queste aziende dal personale, agli automezzi, ai generi di consumo e altro ancora, si azzeri nel momento in cui Hera decidesse di usare i propri mezzi e il proprio personale con una gestione centralizzata in cui tutto parte e ritorna a Bologna.

Ne conseguirebbe quindi che la nostra Regione avrebbe solo uscite, nessuna entrata e pericolo di nuova disoccupazione. 

È chiaro che l'annoso problema raccolta rifiuti e servizi vari da diversi anni presenta gravi difficoltà con perdite crescenti senza servizi eccellenti. 

Si è voluto arrivare al soffocamento e quindi all'indebitamento senza mai proporsi o valutare un modo che, pur contenendo la spesa, potesse anche migliorare il servizio.
Intendo dire che è stata persa un' occasione importante di aggregazione di più società per tutto il territorio regionale che avrebbe permesso di operare a largo raggio, con lungimiranza e con l'obiettivo di costituire una società di grandi dimensioni tale da essere competitiva sul mercato.
Si è arrivati a questo punto perché ognuno ha voluto mantenere il proprio "orticello", non pensando al bene comune, senza ampliare il proprio punto di vista perdendo la sfida della globalizzazione. 

Si è aspettato troppo ed ora il pericolo è anche di svendere le aziende pubbliche in modo quasi incondizionato. 

Credo che una riflessione sia d'obbligo, così come l'impegno di non cedere tutto con facilità per salvaguardare l'autonomia della nostra Regione per tutelare gli interessi dei nostri cittadini.

 

 

Addì, 07 settembre 2013

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale