News
Tempi troppo lenti per le riforme! Consumata la "luna di miele" per il nuovo Presidente della Regione e la sua giunta, dovrebbe ora iniziare la fase per le riforme più urgenti quali le autonomie locali e la sanità. Le dichiarazioni della maggioranza non danno una chiara visione su cosa intenda fare. Non c'è la proposta per la riforma delle autonomie locali, sbalottate fra la cancellazione delle Province o meno e non c'è una benchè minima idea di come riformare la sanità. A tutto ciò, si aggiungono le difficoltà che vivono sia i Sindaci che gli operatori del sistema sanitario regionale, ivi compresi i cittadini. I Sindaci, non avendo una prospettiva chiara neanche sul versante finanziario stante anche l'incertezza relativa alla mancata compensazione da parte dello Stato del minor gettito IMU, denunciano la scarsa capacità della Regione a incidere nei confronti del Governo nazionale. Ma la questione delle questioni è la riforma della sanità che, per espressa dichiarazione del Governo regionale, viene rinviata sine die e solo dopo la cancellazione della riforma Tondo approvata alla fine della precedente legislatura. Un problema enorme che può determinare, nel bene o nel male, condizionamenti importanti alla gestione complessiva dei diversi comparti regionali. Infatti, com'è noto, il bilancio della sanità rappresenta il cinquanta per cento di quello regionale con l'aggravante che per il 2014 dovranno essere apportati tagli per circa duecento milioni di euro. Ne consegue che il quadro complessivo delle prestazioni sanitarie ai cittadini si aggraverà. Ciò nonostante, di fronte a questo quadro desolante, non s'intravvede una politica che delinei quale disegno intenda mettere in atto la Regione per il comparto sanitario. L'idea che viene data è che non si voglia affrontare alla radice il tema preferendo vivacchiare anziché riformare, razionalizzare per ammodernare l'organizzazione socio-sanitaria regionale. Quindi se, come pare, l'intenzione del centrosinistra che governa la Regione è di tergiversare sui due comparti più importanti sia sul piano organizzativo che finanziario, rinviando a un tempo indefinito la stagione delle riforme, è sicuro che presto regnerà l'ingovernabilità del sistema causando gravi danni ai cittadini. Il tempo delle riforme segna un grande e grave ritardo i cui colpevoli sarà facile individuare.
Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale