News
La Regione non allontani le aziende!

La Giunta regionale ha stabilito con uno specifico disegno di legge, che le aree classificate come industriale o commerciale in cui le relative attività insediate non vengano esercitate con continuità per un periodo di sei mesi, verranno classificate come zona destinata a usi agricoli e forestali con l'obbligo, da parte dei soggetti che vi hanno operato, di compiere la bonifica e il ripristino ambientale. 
Sembra persino impossibile che la Regione abbia assunto una siffatta decisione che penalizza così drasticamente le imprese del FVG ma, invece, é quanto é stato approvato! 
È, prima di tutto, politicamente sbagliato aver assunto una decisione di questo genere, perché il risultato sarà quello di indurre gli imprenditori ad andarsene quanto prima possibile e, oltre tutto, il nostro territorio diventerà ancora meno attrattivo di quanto già non lo sia. 
Il secondo aspetto da considerare é tecnico in quanto il provvedimento sembra avere forti lacune giuridiche con anche elementi di incostituzionalità che vanno a ledere diritti acquisiti sul versante della pianificazione urbanistica. 
Pur condividendo, senza ombra di dubbio alcuno, che il territorio debba essere tutelato sia sotto l'aspetto ambientale che economico si rende però altrettanto necessario creare tutte quelle condizioni che sappiano renderlo attraente e competitivo. 
E ciò si realizza evitando di creare lacci e laccioli burocratico-urbanistici che, troppo frequentemente, sono fortemente vessatori per il mondo delle aziende. 
È evidente che queste difficili condizioni non fanno altro che allontanare gli imprenditori anziché attrarli nel territorio regionale. 
Purtroppo, situazioni di questo genere si sono già viste nel passato e hanno causato perdita di competitività e attrazione della nostra Regione. 
Infatti, diverse aziende Venete, nonostante l'alto livello di professionalità e capacità di produttività dei nostri lavoratori, hanno preferito altre realtà territoriali, al di fuori del nostro territorio. 
Quindi il problema é molto più complesso di quanto si possa pensare e va al di là della semplicistica affermazione del “mordi e fuggi”. 
Ora, di fronte a una crisi economica senza precedenti nella storia che richiede politiche urgenti attraverso la predisposizione di progetti innovativi e di sviluppo industriale, vedere che la Regione approva un disegno di legge di questo genere che non fa altro che spaventare gli imprenditori allontanandoli dalla Regione, sembra davvero una iniziativa bizzarra, del tutto priva di buon senso! 


Addì, 01 novembre 2013

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale