News
Sanità in regressione!

Si diceva che sarebbe stato importante approvare o, quantomeno, impostare la riforma del comparto socio-sanitario per ottimizzare la sua organizzazione garantendo risposte efficaci ai cittadini.
Purtroppo, nulla è stato fatto perché si é preferito rinviare l'iniziativa legislativa posticipandola per verificare i reali bisogni attraverso un confronto con i vari portatori d'interesse.
A nulla è valsa la sottolineatura, proveniente da più parti, che le esigenze del comparto sanitario sono rappresentate in diversi documenti tra cui anche il libro verde elaborato solo qualche anno fa.
È stata altresì data ampia assicurazione che nonostante le forti riduzioni finanziarie del bilancio 2014 della Regione, non sarebbero stati fatti in alcun modo tagli lineari che, com'é noto, diversamente penalizzano fortemente le iniziative in favore delle varie articolazioni della società. Invece, dopo la presentazione da parte del governo regionale delle linee portanti del documento contabile di previsione, si viene a scoprire che i tagli risultato essere ben maggiori rispetto a quanto annunciato, in modo particolare per il comparto socio-sanitario.
Infatti, sono ben 132 i milioni di euro in meno rispetto l'anno precedente con l'esclusione della protezione sociale che, per la prima volta, subisce una significativa riduzione finanziaria. Un diminuzione assai grave e preoccupante perché genererà tagli che, anche se qualcuno non li vorrà considerare “lineari”, saranno sicuramente empirici e disarticolati rispetto alla complessità del comparto.
Tanto, varrà anche per quello sociale proprio in un momento nel quale i bisogni conosciuti e non, richiederebbero iniziative chiare, lungimiranti nonché programmate.
Ma, non essendoci direttive della Giunta regionale, é evidente che i tagli saranno demandati ai responsabili della struttura sanitaria con le evidenti disfunzioni che ne sortiranno.
Purtroppo si aprirà una stagione di enormi difficoltà sia per gli operatori sanitari e non che per i cittadini i quali, senza ombra di dubbio, avranno un servizio di gran lunga meno soddisfacente ed efficace. La Regione, con la sua mancanza di lungimiranza politica e di programmazione, non ho saputo essere all'altezza della situazione.

 

Addì, 08 novembre 2013

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale