News
Ferriera a rischio chiusura

L'incontro di oggi sull'acquisizione della Ferriera di Servola alla presenza della Regione, Organizzazioni Sindacali ed RSU aziendale, si é concluso con una fumata nera.
Sono state molte le preoccupazioni manifestate dai lavoratori e dalle organizzazioni sindacali che non hanno nascosto un senso di irritazione per la mancata approvazione dell'accordo di programma con il Ministero per lo Sviluppo Economico che la Regione aveva garantito che sarebbe stato fatto.
Non sono mancate ulteriori sorprese con la decisione del Commissario della ferriera di predisporre un bando pubblico per la messa in vendita dello stabilimento ivi compresa la centrale di cogenerazione.
Quindi non più affitto d'azienda all'unica società disponibile, Arveda, come era stato assicurato in precedenza.
Ne consegue che il cambio di strategia con la decisione di vendita della Ferriera delinea un nuovo scenario che non promette tempi rapidi per il passaggio di proprietà ad altro imprenditore.
Si è, quindi, di fronte a una situazione che si è complicata, che ritarderà molto il completamento delle procedure di assegnazione ma che potrebbe concludersi in un nulla di fatto causando la chiusura dell'attività produttiva. Inoltre, non bisogna dimenticare che a fine febbraio scadrà la validità dell'AIA (autorizzazione integrata ambientale) e, qualora non ottenesse il rinnovo, ci sarà la chiusura dell'acciaieria.
C'è' poi da considerare che il bando di gara potrà essere pubblicato solo dopo l'approvazione dell'accordo di programma con il conseguente allungamento dei tempi che genereranno ulteriore incertezza tra le parti sociali. Si è creata una situazione all'insegna dell'insicurezza causa la superficialità della Regione nell'affrontare il delicato tema della Ferriera di Servola.
Infatti, non ci sono ragioni valide tali da giustificare il ritardo nella predisposizione dell'accordo di programma, come non si comprendono i motivi che non permettono di concedere l'affitto d'azienda all'unico imprenditore disponibile per dare continuità all'attività della Ferriera.
Ne consegue che allo stato attuale i tempi per la conclusione delle procedure messe in atto sono avvolte da notevole incertezza.
Una preoccupazione quanto mai giustificata specialmente se il bando di gara pubblico per la cessione della Ferriera dovesse andare deserto com'è molto probabile.
È evidente che, di fronte a questa situazione contraddistinta da un'azione politica poco lungimirante, il rischio di cessazione dell'attività produttiva della Ferriera, sia molto concreto.

 

 

Addì, 24 gennaio 2014 

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale