News
Il Governo agisca subito !

L'era Renzi è iniziata e comincia a dare i suoi frutti. Il primo, è senza dubbio il forte ricambio generazionale che ha interessato il suo partito (il PD) e le istituzioni (i nuovi e giovani Ministri ne sono un esempio lampante). 
Fatti senz'altro positivi, se non altro per essere il tentativo di costruire una nuova classe dirigente capace di reggere le sorti del Paese. Il tempo ci dirà se tale scelta darà i frutti sperati! 
Poi, per tutto il resto (meno tasse, più crescita e occupazione, sburocratizzazione e semplificazione, riforme elettorale e costituzionale), vedremo quali risultati saranno raggiunti pur considerando che, nonostante le promesse fatte dal Presidente del Consiglio, molti degli obiettivi da lui cadenzati, per una ragione o l'altra, non sono stati ancora raggiunti. 
Sotto questo punto di vista, Renzi farebbe meglio a essere più prudente nel definire tempistiche stringenti visto che poi, puntualmente, non vengono rispettate, per non creare inutili aspettative che, com'è noto, sono una delle ragioni dell'allontanamento degli elettori dalle urne (50% nelle ultime elezioni). 
Ma ora che l'Italia avrà la Presidenza della Commissione europea per il prossimo semestre, vedremo se la politica Renziana e del suo PD al 40,8%, riuscirà a far si che la politica europea non sia più così eccessivamente rigorista come lo è stata finora, preferendo una politica di crescita e sviluppo. 
Invece, sembrerebbe che Renzi, a seguito della sua prima uscita per incontrare i massimi vertici istituzionali di Bruxelles, sia ritornato con la coda tra le gambe perché ha avuto un fermo "niet" su tutti i fronti rinviando la discussione sulle varie questioni, alla approvazione delle riforme che ha promesso di voler fare. 
Quindi, una situazione molto complicata sia in Europa sia in Italia. Infatti se da un lato l'Europa ci impone una kemio tassazione dell'euro, dall'altro lo Stato italiano non restituisce l'IVA e non paga i crediti delle aziende che a quel punto sono costrette a fallire. 
Queste sono le questioni che devono essere risolte. Ma se si continua a promettere e chiacchierare inutilmente, è realistico che presto, alla rassegnazione della gente potrebbe subentrare la rabbia che poi tutti sappiamo, sfocerebbe in un qualcosa di pericoloso per il quieto vivere sociale.
Solo misure shock per l'economia potranno scongiurare la ribellione e non c'è più tempo da perdere. Bisogna agire subito con fatti concreti abbandonando le facili promesse che servono solo ad alimentare una fastidiosa propaganda!

 

Addì, 20 giugno 2014

 

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale