News
Il PD dei due pesi e due misure

Le dimissioni di Errani hanno evidenziato come nel PD di Renzi e Serracchiani si applichino due pesi e due misure. Mi spiego meglio: preso atto che dopo la condanna in secondo grado Errani decide di dimettersi, attenendosi alla normativa più volte richiamata dal PD in cui chi è indagato non può occupare ruoli pubblici, stupisce il silenzio della Serracchiani, vice segretario nazionale di quel partito e la difesa, a priori, conclamata dallo stesso Renzi. 

È incredibile come il segretario nazionale nonché Presidente del Consiglio dei Ministri inviti Errani a non dimettersi fino al terzo grado di giudizio. Tutto ciò fa molto riflettere ancorché sia proprio lo stesso Renzi a mettere in dubbio la condanna inflitta dai giudici. Si evidenzia poi che la stessa difesa non è stata presa per altri esponenti politici del PD incappati in indagini di vario genere. Stupisce non poco il silenzio della Serracchiani che in più occasioni ha ribadito che chi è indagato non può non solo rivestire incarichi pubblici ma neanche essere candidato. 
E, ribadisco, di fronte alla condanna di Errani, Serracchiani non prende posizione. Vi è da dire ancora che le scelte effettuate in Regione negli ultimi tempi lasciano ancor più perplessi. 
Corre voce che per assumere in Regione un suo sostenitore politico, facente parte della sua corrente di partito, nonché vice Sindaco di San Giorgio di Nogaro, abbia scelto uno stratagemma a dir poco singolare, ovvero si sia rivolta a una agenzia interinale per poterlo assumere bypassando tutte le conclamate iniziative per sceglierlo in base al merito e competenza. 
C'è da chiedersi che bisogno c'era di seguire un percorso più oneroso se la scelta del candidato era già prefissata e, ancora, sarebbe interessante sapere dalla stessa Presidente della Regione quanto sia indispensabile l'assunzione di un nuovo addetto per il ruolo che gli è stato assegnato o se magari non si poteva trovare qualcuno tra gli esuberi che sembrano emergere in Regione. 
È triste che chi ha approdato alla linea dei rottamatori e che si dichiara fautore della nuova politica dei cittadini per i cittadini, ricorra a questi escamotages così equivoci per privilegiare scelte personali. Certamente, se così fosse, non sarebbe un bel esempio.

 

Addì, 14 luglio 2014


 

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale