News
Dovremo aspettare......ma si farà! La stampa locale ha informato sul reale stato di realizzazione della terza corsia dell'A4 e da una prima lettura sembrerebbe non sussistano problemi di alcun genere per il suo completamento specialmente sotto il profilo del fabbisogno finanziario che avrebbe la necessaria copertura. Quindi in Autovie Venete sembra che tutto sia programmato nei tempi e nei modi per il realizzo dell'importante infrastruttura viaria. A dimostrazione di ciò si preannuncia l'inaugurazione del primo lotto in tempi molto brevi (lunedì prossimo). A sentire queste belle notizie vien da tirare un gran sospiro di sollievo e ringraziare la nuova gestione politica della Regione per esser riuscita a imprimere una forte accelerazione all’opera risolvendo uno dei tanti problemi lasciati in eredità dal precedente Presidente della Regione, Renzo Tondo. Purtroppo, approfondendo la questione, ci si scontra con la realtà dei fatti, che smentiscono quanto propagandato tramite stampa. Infatti nell'approfondire la complicata vicenda dell'A4 si scopre che il nuovo piano finanziario prevede nuove condizioni di realizzazione della terza corsia sia sul versante dei finanziamenti da reperire, sia sulla tempistica per il suo completamento. Giova ricordare che la giunta Tondo prevedeva di completare l'opera entro il 2015, obiettivo programmato però non raggiunto per le note difficoltà economico-finanziarie e organizzative incontrate. Ora, invece, parrebbe non sussista più alcuna problematica di finanziamento, in quanto con il ricavato annuo di circa 70 milioni derivanti dalla produzione di Autovie Venete, il finanziamento di 150 milioni concesso dalla Cassa Depositi e Prestiti ma che dovrà essere restituito e i 160 milioni promessi dal Governo nazionale (di cui 25,5 già accreditati) si coprirà l'intero fabbisogno. Ma, allora, c'é da chiedersi quando la terza corsia sarà davvero completata, atteso che ci vuole ancora un miliardo e mezzo di euro. La risposta è a portata di mano e se ne desume da quanto prevede il nuovo piano finanziario di Autovie: l'ammodernamento dell'autostrada finirà tra venti anni e non prima, stante che al mutuo di 1,5 miliardi si preferisce usare i 70 milioni annui di produzione di Autovie. Il conto economico e temporale è presto fatto. È sufficiente moltiplicare per venti anni il reddito annuale di Autovie per raggiungere la cifra necessaria al completamento della terza corsia. È vero che Tondo non sapeva “far di conto” ma è vero anche che il “nuovo corso” Serracchianiano si farà ricordare per tempi così lunghi che evocano quelli della Salerno-Reggio Calabria!
Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale