News
Ci portano via tutto ! Nel silenzio assoluto, salvo qualche timido sussulto, il territorio pordenonese sta per essere spogliato delle sue più importanti sedi istituzionali e di rappresentanza. Prefettura, Questura, Consorzio Universitario, Vigili del Fuoco, Comando provinciale dei Carabinieri, Camera di Commercio, Ente Fiera e altro ancora sono in procinto di essere cancellati o quanto meno declassati. Si sa che i responsabili dello scippo in atto sono i rappresentanti del Governo nazionale e regionale e che alcuni di costoro, cadendo dalla nuvole, fanno finta di arrabbiarsi, difendendo le posizioni di fronte all'opinione pubblica. Oltretutto, meraviglia anche i limiti della politica locale che poco s'impegna a difendere la nostra provincia, più propensa a rincorrere i problemi anziché prevenirli. E nel mentre accadono questi fatti per nulla fecondi per il nostro territorio, le scelte riformistiche perpetrate dalla Regione FVG prefigurano accorpamenti di servizi sanitari che la penalizzeranno ancora di più, portandoli nella vicina provincia della sinistra Tagliamento. Poco male se questa scelta contribuisse a migliorare le prestazioni in favore dei nostri cittadini. Invece, nella realtà dei fatti, succederà esattamene il contrario vanificando la pianificazione e la programmazione che la politica era riuscita a fare, con lungimiranza, nel passato. Quindi, non essendoci unità d'intenti dei vari rappresentanti istituzionali non potrà che esserci campo libero per coloro che, approfittando delle incapacità dei locali di difendere le posizioni, faranno scempio della nostra organizzazione territoriale. Declassamento di certe istituzioni, trasferimento di servizi come l'Arpa o parte del CRO di Aviano sarà una situazione che penalizzerà fortemente la nostra provincia che, oltre a essere già dissanguata sul piano produttivo e occupazionale, subirà l'onta d'impoverirsi anche sul versante dei servizi pubblici in generale. È facile, come fa qualcuno, trincerarsi dietro alla esigenza di approvare riforme a spron battuto senza prima riflettere con ponderazione sulle ricadute negative che potrebbero avere. Ed è quanto sta accadendo senza che nessuno abbia il coraggio o il buon senso di fermare coloro che a tutti i costi vogliono dare seguito a un disegno politicamente criminoso con il solo scopo di depauperare il pordenonese in favore di altri. Se questa situazione dovesse ancora proseguire imperterrita, noi farà altro che cancellare decenni di storia faticosamente coltivati per far crescere e sviluppare sotto il profilo economico, sociale e culturale la provincia di Pordenone. Ma si sappia inoltre che le responsabilità di un tanto non potranno che ricadere nei confronti della classe politica che oggi, con evidente insuccesso, governa la Regione.
Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale