News
Pronti per lo scacco alla Regina

È davvero singolare questa Serracchiani, vice segretario nazionale del Pd nonché presidente della regione Friuli Venezia Giulia. Non una piega nel suo viso quando ci racconta delle varie situazioni a partire dalle condizioni politiche in corso che richiedono soluzioni, fino alle questioni dei profughi e così via dicendo… 

I nuovi annunci contraddicono quanto lei stessa aveva detto qualche tempo addietro mostrando una faccia tosta più unica che rara e grave mancanza di coerenza. Probabilmente questo suo atteggiamento è dovuto alla convinzione che la gente tenda a dimenticare quanto aveva detto qualche mese prima o che proprio non l’avessero ascoltata, il che è probabile per la maggioranza ma non per chi la segue con interesse e nota ogni suo piede in fallo. Non ci dimentichiamo di quando con ostinatezza voleva che i consiglieri regionali del Pd fossero incompatibili con le cariche direttive del suo partito, salvo poi lei stessa accumularne una moltitudine, senza parlare dei svariati incarichi istituzionali che la vedono dappertutto senza però concludere alcunché. Pare che abbiamo a che fare con una superwoman della politica che ci sbalordisce per la sua capacità di sobbarcarsi tutto ciò che trova sulle strade che percorre. 

Purtroppo, piuttosto che arrabbiarci inutilmente accettiamo di riderci sopra visto i suoi comportamenti carichi di supponenza politica tanto lei, convinta com'è di avere sempre e comunque la verità in tasca, non arrossisce nemmeno quando chiede aiuto a colui che tempo addietro considerava il demonio, Silvio Berlusconi. Pare comunque, che questi suoi inauditi comportamenti stiano infastidendo non solo coloro che l'avevano votata, dichiarandosi ora pentiti, ma che anche i suoi più stretti collaboratori e una buona parte del gruppo consiliare PD si stiano muovendo per raddrizzare la barca.

Tutto ciò perché convinti che il Pd grazie anche alla sua leader Serracchiani, stia perdendo molti consensi che potrebbero determinare la sconfitta alle prossime elezioni regionali. Ed è per questa ragione che da un po' di tempo si svolgono incontri più o meno carbonari per affrontare le tante questioni aperte e, non da ultimo, la ricerca di un nuovo candidato alla presidenza regionale riconosciuta la inadeguatezza dell'attuale presidente. Quindi anche nel Pd è iniziata la notte dei lunghi coltelli che senza dubbio farà scorrere molto sangue visto che l'oppressore Serracchiani non è più considerato leader indiscusso e che può essere contrastato. E candidature alternative all'interno del Pd ci sono e si stanno anche manifestando! 

Il tempo dell'attesa è oramai dietro l'angolo dicono vari esponenti di primo piano del Pd e presto si vedrà chi vincerà la battaglia finale di cui si sente già forte il tintinnio delle spade!

 

Addì, 13 agosto 2015

Archivio News

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale