News
POLITICA ALLO SBARAGLIO

Il 2016 si apre all’insegna di una “italianizzazione” dei sistemi politici di molti paesi europei e non è un bene. Dopo le elezioni in Spagna e le regionali in Francia, si registra il passaggio dal bipolarismo al tripolarismo, laddove la “terza gamba” è rappresentata dall’emergere di nuove forze politiche di stampo populista, poco importa se con connotazioni di sinistra o destra visto che le grandi culture politiche vanno scomparendo. In Italia ciò è già avvenuto da tempo con l’affermarsi del movimento Cinque Stelle. In realtà quello che sta accadendo è null’altro che una ridefinizione del bipolarismo, che non contrappone più destra e sinistra ma partiti tradizionali e partiti anti-sistema. Anche qui si tratta di un film già visto, non solo perché il grillismo è estraneo tanto al centro-destra berlusconiano quanto al centro-sinistra anti-berlusconiano (e ora renziano), ma perché lo stesso ventennio bipolarista della Seconda Repubblica nasceva dalla contrapposizione tra l’anti-politica (Berlusconi e la Lega) e i “tradizionalisti”.

Questo fenomeno è andato incrociandosi con quello della sostituzione del partito con il leader. Con la conseguenza che i cittadini chiedono sempre al leader di turno molto di più di quanto potrà fare, finendo così per alimentare una perversa doppia tendenza: da un lato ad esasperare il populismo e dall’altro a gestire il potere in chiave sempre più dittatoriale.

Il 2016 sarà un anno complicato, e se ne vedono già tutte le avvisaglie. La nostra economia è destinata a soffrire per una congiuntura mondiale che si preannuncia turbolenta. Lo scenario mediorientale riversa su un mondo che non ha ancora trovato un equilibrio, vittima di fibrillazioni pericolose e di un terrorismo che innesca in Europa reazioni irrazionali e un flusso migratorio incontrollato che si riversa prevalentemente in Italia. Inoltre ogni giorno che passa si misura con mano quanto manchi l’Europa e come questo vuoto alimenti la demagogia dell’anti-politica.

Ma è proprio per poter affrontare con una qualche efficacia uno scenario così difficile e complesso, che sarebbe opportuno poter contare su sistemi politici consolidati e forti. E invece, anziché essere noi italiani a importare le virtù degli altri, qui sono francesi, spagnoli, e perfino tedeschi e inglesi, a importare i nostri vizi. Un fenomeno che vediamo come “il” problema, sia perché indebolisce la costruzione continentale proprio mentre ci vorrebbe uno scatto di reni verso gli Stati Uniti d’Europa, sia perché rischia di incamminarci non verso la modernizzazione del Paese ma verso una terra sconosciuta. Dove l’alternativa sarà tra tenerci un Renzi carico di limiti evidenti e dare spazio alla “terza gamba” del sistema politico, quel movimento populista che vede la vittoria al ballottaggio imposto da quella pessima legge elettorale che Renzi ha voluto imporre. E ciò sempre che media e magistratura, non ci privi della spiacevole scelta prima ancora del voto che, con tutta probabilità, ci attende nei primi mesi del 2017, dopo il turno amministrativo e il referendum sulle riforme istituzionali che ci toccano nell’anno appena iniziato.

 

Addì, 10 gennaio 2016

Archivio News

2019

2018

2017

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2016

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2015

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2014

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

LA CRISI CONTINUA ! Sperando che qualche onorevole risponda! Il gruppo svedese non può fare ciò che vuole! L'ELECTROLUX NON DEVE CHIUDERE! Terza corsia come nel gioco dell'oca! Subito la riforma per salvare la sanità! Politica industriale regionale inadeguata! E SE LA RIFORMA RENZI-BERLUSCONI NON PASSA AL SENATO? Ferriera a rischio chiusura Franceschini non s'ha da rottamare! Stop alla realizzazione della terza corsia! A ELECTROLUX NON SERVONO STERILI BARUFFE! Regione FVG: iniziate le svendite! Garantire futuro alle Latterie friulane! PER IL CORRIDOIO SEI SOLO INDECISIONE! IL NUOVO CORSO RENZIANO SCEGLIE IL PEGGIO DEL PEGGIO! Regione scarica barile! Quattro proposte per dare risposta alle aspettative degli italiani! UNA RIFORMA PASTICCIATA! Accelerare i tempi per dare continuità industriale alla Ferriera! Economia pordenonese in affanno! Zaia invece che parlare agisca ! Il non fare del Governo Letta! Rivedere il servizio idrico integrato! ZAIA DEMAGOGO SULLE AUTOSTRADE! Cittadella della salute: una presa in giro! LA DOPPIA FACCIA DELLA LEGA! La nuova legge elettorale non riconcilierà gli italiani con la politica! Terza corsia: speriamo non sia un girone dell'inferno Dantesco! Rischio deriva sanitaria! Autovie Venete e terza corsia: "esperta" se ci sei batti un colpo! REGIONE: programma e attività ancora da decifrare! Ha vinto il migliore? Una nuova legge elettorale per tornare subito al voto! BASTA CON NUOVE TASSE! A RISCHIO LO SVILUPPO DEL TERRITORIO! Paga sempre pantalone! Si faccia subito chiarezza!

2013

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

marzo

febbraio

gennaio

2012

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

aprile

marzo

febbraio

gennaio

2011

dicembre

novembre

ottobre

settembre

agosto

luglio

giugno

maggio

cheap mlb jerseys cheap nfl jerseys cheap nfl jerseys wholesale discount tiffany outlet christian louboutin shoes outlet mbt shoes australia christian louboutin wholesale